Alte temperature

Strani pensieri affollano la mente, arrivano in gola e fanno a gara a uscire dalle oscure cave della bocca.

Esplodo! Esplodo!

Anime danzanti che ardono, lievi piume che ondeggiano e respirano l’aria che vive.

Siamo occhi che guardano, spiano, illudono.

Siamo mani che accarezzano e percuotono. Lasciamo ferite aperte che s’infettano sotto la pioggia struggente.

Siamo occhi che guardano, spiano, illudono.

Siamo anime che ballano sotto i raggi cocenti del sole.

Pubblicato da

Capisci di aver letto un buon libro quando giri l’ultima pagina e ti senti come se avessi perso un amico. (Paul Sweeney)

Scrivimi cosa ne pensi :)

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...